Non si può

non discutere, non si può non litigare,
non si può andare d'accordo con tutti.

 

Ma si può conciliare

 

 

Professionisti

al vostro servizio
per la soluzione alternativa dei conflitti

 

La Mediazione in 5 passi

1) Verificate le materie per le quali è obbligatorio esperire il tentativo di conciliazione

2) Verificate che l'Organismo abbia una sede operativa nel luogo del giudice territorialmente competente per la controversia

3) Prendete visione del Regolamento, del Codice Etico e delle Tabelle Tariffarie dell'Organismo, documenti che dovranno essere integralmente accettati per accedere alla procedura

4) Compilate la documentazione e presentate l'istanza di Mediazione

5) Partecipate all'incontro con la controparte con l'obiettivo di trovare un accordo

 

Consultate la guida completa per avere tutte le informazioni che vi occorrono

Guida alla mediazione